Home » IL PARCO DEL TICINO

IL PARCO DEL TICINO

COSA OFFRE IL PARCO

COSA OFFRE IL PARCO - FASOLA'S QUARTER HORSE
Splendide passeggiate a cavallo e non solo; piste ciclabili nel verde del parco, sentieri e percorsi adatti a tutti i tipi di trekking e gusti.

POSTI MERAVIGLIOSI

POSTI MERAVIGLIOSI - FASOLA'S QUARTER HORSE
Uno scenario da favola nel'alternarsi dei colori, delle luci e delle sfumature stagionali

"GLI AMICI DEL BOSCO"

"GLI AMICI DEL BOSCO" - FASOLA'S QUARTER HORSE
Essenzialmente diurno, lo scoiattolo è molto attivo nella buona stagione e meno in inverno. Vive quasi esclusivamente sugli alberi, visto che è uno straordinario arrampicatore, corre molto velocemente e salta a terra anche da notevoli altezze, usando la coda come paracadute per attutire il colpo. Per il riposo e l'allevamento dei piccoli utilizza un nido collocato nel cavo degli alberi oppure alla biforcazione dei rami. La sua dieta è varia, anche se prevalentemente vegetale, si nutre infatti di gemme, germogli, erbe, foglie, frutti, semi, funghi, piccoli animali, nidiacei, uova di uccellli e insetti.

....

.... - FASOLA'S QUARTER HORSE
Vive sottoterra, in gallerie che scava servendosi degli arti anteriori e dove caccia, si nutre e passa la maggior parte della sua esistenza solitaria. Si unisce ai propri simili solo per la riproduzione, che vede i maschi combattere fra loro per le femmine. La talpa europea è comunque un animale molto attivo sia di giorno che di notte, e non è soggetto al riposo e al letargo invernale. Nei suoi spostamenti e per la caccia, si avvale soprattutto dei sensi dell'odorato, del tatto e dell'udito. Si nutre principalmente di lombrichi, larve, Molluschi e piccoli Vertebrati.

....

.... - FASOLA'S QUARTER HORSE
Di dimensioni piccole e forma snella, la volpe è una specie adattabile, solitaria e territoriale.  Di abitudini prettamente notturne, percorre gran parte del suo territorio alla ricerca del cibo, la sua attività principale è infatti la caccia. Si rifugia nelle sassaie, nelle cavità degli alberi, tra le radici, ma soprattutto scava tane o utilizza quelle di altri Mammiferi. Il suo rifugio è spesso consiste spesso in un intricato complesso di gallerie, con diverse entrate spesso marcate dal secreto delle sue ghiandole odorifere. Si ciba di tutto quanto sia commestibile, ma preferisce, conigli, scoiattoli, lepri, piccoli animali domestici, uccelli, rane, frutta, carogne, cereali, pesce e rifiuti.

....

.... - FASOLA'S QUARTER HORSE
Il cinghiale è di statura grande, corpo tozzo e robusto anteriormente, testa grande, muso (o “grugno”) nudo, occhi piccoli, orecchie dritte e pelose. Il suo mantello è formato da grossolani peli e setole, generalmente di colore assai scuro. E’ un animale prevalentemente notturno e crepuscolare, anche se pascola di giorno in luoghi appartati. Compie spostamenti migratori solo in particolari situazioni, prima fra tutte la mancanza di cibo, per il resto i maschi adulti vivono generalmente solitari e raggiungono le femmine, unite in branchi, nel periodo degli accoppiamenti. Onnivoro, si nutre di ghiande, castagne, tuberi, bulbi, rape, cereali, frutta, piccoli invertebrati, uova, Rettili, Anfibi, carogne, topi e conigli.

......

...... - FASOLA'S QUARTER HORSE
La lepre ha un corpo slanciato, la testa piuttosto piccola, gli occhi grandi e le classiche orecchie lunghe. Prevalentemente notturna, esce dal rifugio anche in pieno giorno se la situazione è tranquilla. Sedentaria e solitaria, non si allontana mai dal proprio territorio. Corre velocemente e a lungo, spicca lunghissimi salti, nuota in caso di necessità, possiede udito e olfatto molto fini. Il rifugio consiste in un leggero incavo del terreno in luogo riparato e asciutto, seminascosto da massi e cespugli. Si alimenta di barbabietole, semi e cortecce di alberi.

IL FIUME

IL FIUME - FASOLA'S QUARTER HORSE
Il Ticino inizia il suo corso sulle montagne svizzere ed entra nel lago Maggiore dopo aver disegnato una vasta regione del territorio elvetico che prende il suo nome: Canton Ticino. Esce dal lago Maggiore tra Sesto Calende e Castelletto Ticino dove inizia il suo percorso italiano in una valle stretta e profonda che poi si allarga progressivamente scendendo verso sud. Dopo un percorso di oltre cento chilometri che lo porta ad attraversare popolose province come Varese, Novara, Milano e Pavia, si getta nel Po presso il ponte della Becca.

IL PARCO DEL TICINO

IL PARCO DEL TICINO - FASOLA'S QUARTER HORSE
Il Territorio del parco ha una superficie di 6561 ettari ed occupa una ristretta fascia lungo la riva destra del Ticino, dal suo imbocco dal Lago Maggiore fino al confine regionale, comprendendo parte del territorio di undici Comuni, da Castelletto Ticino a Cerano. Insieme al Parco Lombardo del Ticino costituisce una tra le maggiori aree protette d'Italia, caratterizzata dalla presenza costante del fiume

BEN TORNATA TRA NOI LA CICOGNA

BEN TORNATA TRA NOI LA CICOGNA - FASOLA'S QUARTER HORSE
Grande uccello dall'aspetto superbo e slanciato.
Nell'immaginario collettivo della storia dell'umanità è considerata portatrice di buon auspicio e simbolo di fertilità.
Secondo la leggenda "porta i bambini" quindi è sempre stata amata dalla gente.
In piedi ha una altezza superiore al metro ed una apertura alare che supera il metro e mezzo.
Il becco, lungo 15-20 cm, di colore rosso arancio come le zampe è forte e appuntito

SAREBBERO ANCORA TANTISSIMI....

Possiamo trovare tantissime altre speci di animali;numerose varietà ittiche, una miriade di volatili, piccoli insetti, mammiferi. Insomma un parco tutto da scoprire.

Ciao !

Ciao ! - FASOLA'S QUARTER HORSE

Guarda LA PAGINA DELLE NEWS e resterai aggiornato sulle novità del sito! Buona visione

FASOLA'S QUARTER HORSE

seguici su facebook alla nostra pagina